ORGANIZZAZIONE

La struttura di gestione è definita sulla base della costituzione di:
 
Steering Committee (SC) - un membro per ogni partner a garanzia di una corretta gestione transnazionale e di un sistema di coordinamento condiviso per raggiungere gli obiettivi concordati.
 
6 Gruppi di Lavoro che contribuiscono ad una più ampia comprensione dell'area di intervento delle policies, per anticipare le esigenze future e promuovere una maggiore cooperazione tra i ricercatori e i decisori provenienti da entrambi i settori d'impresa e di governo.
Ogni WG focalizza una priorità tematica:
 
WG 1 - Innovazione, Ricerca e Sviluppo nel Driven Cluster Development  
 
WG 2 - La sostenibilità attraverso lo sviluppo di Cluster
 
WG 3 - Cooperazione internazionale Cluster e networking
 
WG 4 - Miglioramento del quadro finanziario  (Finanziamento Cluster)
 
WG 5 - Cluster e specializzazione regionale
 
WG 6 - Nuove competenze e creazione di nuovi posti di lavoro
 
Tutti i gruppi di lavoro potranno intervenire su tematiche orizzontali su più livelli e di policies interdisciplinari dei cluster .
 
Comitato Tecnico Scientifico (CTS),  ha un ruolo consultivo finalizzato a garantire un contributo scientifico ad ogni fase contenbutistica e alla corretta esecuzione del progetto. Il CTS è composto dal Coordinatore, dai responabili dei Work Packages e dai responsabili dei Gruppi di lavoro, garantisce la comunicazione transnazionale e interdisciplinare per le attività del progetto, supervisiona la qualità dei deliverable di progetto.